Il mensile pratico del mare sabato, 18 novembre 2017

Indicazione della probabilità del verificarsi dei fenomeni nelle previsioni a media - lunga scadenza

Alle previsioni a breve - media e lunga scadenza, viene aggiunta, dopo la data e prima delle informazioni sulle fasi lunari, un'indicazione sulla probabilità percentuale del verificarsi dei fenomeni descritti nelle previsioni stesse (tempo, nuvolosità, fenomeni, vento e stato del mare) (es.: PROB 45 %). Dal punto di vista statistico, essendo la probabilità del verificarsi di un evento un numero decimale compreso tra 0 ed 1 (che, trasformato in valore percentuale, diviene compreso tra 0 e 100), l'indicazione di un valore più vicino a zero ed inferiore allo 0,5 (per es., 25 %) esprime una bassissima probabilità del realizzarsi dell'evento in causa (ossia quasi certamente si verificherà la situazione opposta a quella considerata); un valore intorno allo 0,5 (ad es. 45% o 65%) indica una probabilità del verificarsi dell'evento quasi pari a quella del verificarsi dell'evento opposto(si pensi al lancio di una moneta: in una prova si ha la stessa probabilità-pari ad 1/2 nell'ipotesi che la moneta sia bilanciata- di ottenere testa o croce) , mentre una probabilità prossima ad 1 (per es.: 85%) indica un'elevata possibilità che il fenomeno (od i fenomeni) previsti si verificheranno.

  • PREVISIONI A BREVE -  MEDIA SCADENZA

    (dal 14 - 11 al 19 – 11/ 2017)

     ……………………..

    14 – 11 - 2017 - (mar.) - PROB. 98%   

    Spostamento dell’area depressionaria sull’Italia verso SSE (‹ 1000hPa). Condizioni generali di cielo coperto o molto nuvoloso al centro sud, con precipitazioni; ampie schiarite dalla Toscana fino al nord. sulla Sardegna – alto Tirreno. Venti: Ionio, da SE, forza 3-4; mare molto mosso; altrove, da NE, forza 4-5, mari molto mossi, visibilità ottima.

    15 – 11 - 2017 - (mer.) - PROB. 94%   

    Ulteriore spostamento dell’area depressionaria sull’Italia verso S. Condizioni generali di cielo coperto o molto nuvoloso,  con precipitazioni isolate, più intense sullo Ionio, sull’Adriatico centro sud, sul basso Tirreno, Sicilia e Sardegna. Parziali schiarite dalla Toscana fino al nord  – alto  medio Tirreno. Venti: Ionio, da SE, forza 2-3, mare mosso; altrove, da NE, forza 2-3, in backing e rinforzo sullo Stretto di Sicilia, mari mossi, visibilità buona.

    16 – 11 – 2017 - (gio.) - PROB. 90%

    Pressione superiore ai valori normali al nord inferiore al sud. Nuvoloso o molto nuvoloso al sud / Sardegna, medio e basso Adriatico; altrove, poco o irregolarmente nuvoloso. Venti: Ionio, da SE, forza 2-3, mare mosso; altrove, da NE, forza 2-3, in backing e rinforzo sullo Stretto di Sicilia, mari mossi, visibilità buona.

    17 – 11 - 2017 - (ven.) - PROB. 84%

    Pressione superiore ai valori normali al nord inferiore al sud. Nuvoloso o molto nuvoloso sulle estreme regioni meridionali / Sicilia / Ionio / regioni costiere adriatiche e mar Ligure / Piemonte; altrove, poco nuvoloso.  al sud / Sardegna, medio e basso Adriatico; altrove, poco o irregolarmente nuvoloso. Venti: Ionio, da N, forza 4 -6, mare 4-5, basso Adriatico, da N, forza 4, mare 3-4;altrove, da N, moderati, mari mossi.  Visibilità buona.

    18 – 11 – 2017 - (sab.) - PROB. 79%

    Condizioni pressoché stazionarie.

    19 – 11 - 2017  – (dom.) - PROB. 74%

    Pressione superiore ai valori normali. Condizioni di cielo nuvoloso sulla fascia adriatica – Tirreno occ.le – Stretto di Sicilia; altrove, irregolarmente nuvoloso. Venti: da NE, deboli o moderati al N, forza 5-6 ed in backing al sud. Mari poco mossi al nord, agitati al sud. Visibilità buona.