Il mensile pratico del mare mercoledì, 22 novembre 2017

Domenica 29
lancette indietro di un'ora


27-10-2017

Scoccate le 3 di mattina gli orologi digitali torneranno automaticamente alle 2 per il passaggio dall'ora legale a quella solare. Non tutto il male viene per nuocere: si dorme un'ora di più.

Domenica 29
lancette indietro di un'ora

Domenica 29 ottobre si passa dall'ora legale a quella solare. Alle ore 03.00, nella notte tra il 28 e il 29, le sfere dell’orologio dovranno essere portate sulle 0200. Gli smartphone e i personal computer, grazie alla connessione con il web, sono programmati per la modifica automatica. Lo scopo principale dell’ora legale (Daylight Saving Time DST, nel mondo anglosassone, “ora estiva” in molti Paesi), è quello di fare un uso ottimale della luce diurna. In primavera, quando le giornate iniziano ad allungarsi, lo spostamento in avanti, di un’ora, delle sfere degli orologi, consente di guadagnare un'ora di sole. Di converso, in autunno, allorché le giornate si accorciano, mantenendo l’ora legale, si avrebbe troppo buio al mattino. Questo cambiamento potrebbe procurare alcuni fastidi fisici e psicologici da attribuirsi all’alterazione dei bioritmi incrementati dal transito dall’autunno all’inverno. È necessario avere pazienza: il corpo deve adattarsi alla novità. Si rivedrà l’ora legale domenica 25 marzo 2018.

Gian Carlo Ruggeri
(Meteorologo)