Il mensile pratico del mare martedì, 12 dicembre 2017

Mini Transat: prima tappa
a Lipinski e Gautier


12-10-2017

I francesi Ian Lipinski e Valentin Gautier si sono aggiudicati nelle rispettive classi la vittoria nel tragitto da La Rochelle a Las Palmas della regata transatlantica.

Mini Transat: prima tappa
a Lipinski e Gautier

Incrocio, virata e vittoria. È stato  un arrivo al fotofinish quello di Ian Lipinski su "Griffon.fr", vincitore della prima tappa in classe Proto della Mini Transat, la regata atlantica per i Mini 650 salpata dal porto francese di La Rochelle il 1° ottobre. Dopo 1.350 miglia di Atlantico il navigatore francese è riuscito infatti a spuntarla su Arthur Lèopold-Leger a bordo di "Antal XPO" solo davanti all'arrivo di Las Palmas (Canarie), come fosse una regata tra le boe sottocosta,  tagliando il traguardo l'11 ottobre alle ore 15, 22 minuti e 12 secondi, seguito dopo due minuti da Lèopold-Leger. Per completare questa prima tappa, caratterizzata da venti deboli e incostanti,  Lipinski ha impiegato 9 giorni e 23 ore.

Nella classe Serie a tagliare in testa il traguardo delle Canarie è stato Valentin Gautier su "Shaman – Banque de Leman" giunto mercoledì 11 alle ore 19, 40 minuti e 29 secondi. Il primo degli italiani a raggiungere Las Palmas è stato invece Ambrogio Beccaria su “Alla Grande Ambeco”, che ha tagliato il traguardo l'11 sera (ore 21,50) conquistando un ottimo sesto posto tra i Serie, seguito poi da Andrea Pendibene su “Pegaso Marina Militare” classificatosi 23°.
Prossimo all'arrivo è anche Andrea Fornaro su "Sideral", che dovrebbe chiudere al 16 posto tra i Proto, mentre invece tra i Serie ha ancora molto mare davanti Emanuele Grassi su "Penelope", a 150 miglia dal traguardo dell'isola atlantica.

Link: