Il mensile pratico del mare sabato, 18 novembre 2017

Roma-Giraglia
partita la sfida


07-09-2017

Quattordici i concorrenti in gara alla transtirrenica di 225 miglia no stop. Gli equipaggi sono divisi nelle categorie "per tutti", "per due" e "in solitario".

Roma-Giraglia
partita la sfida

Partiti! Come previsto allo scoccare delle ore 15 del 7 settembre i 14 equipaggi impegnati nella Roma Giraglia, transtirrenica di 225 miglia senza scalo hanno lasciato le acque di Riva di Traiano in direzione dello scoglio della Giraglia. I concorrenti dovranno circumnavigarlo passando da dritta dopo averlo raggiunto con rotta libera e, sempre con rotta libera, tornare nel porto laziale.
La manifestazione è aperta a equipaggi completi, per due e per una sola persona.
L'organizzazione ha installato a bordo delle imbarcazioni partecipanti un tracker che consentirà alla direzione della gara, ma anche ai contendenti (e al pubblico da casa) di verificare la propria traccia e controllare la posizione degli avversari. 
Si annuncia interessante l'amichevole sfida tra Stefano Chiarotti e il suo Lunatika e Giacomo Gonzi a bordo del Comet 41S Prospettica. Nel 2016 era stato il Sun Fast 3600 di Chiarotti ad avere la meglio, con soli 8 minuti di vantaggio, nella categoria in doppio, dopo un lungo testa a testa. Questa volta i due gareggiano in solitario.
Il record da battere per tutti gli equipaggi è di 38 ore 30 minuti e 13 secondi. La premiazione è prevista per domenica 10 settembre alle ore 19.

Per seguire la regata in diretta clicca qui