Il mensile pratico del mare martedì, 12 dicembre 2017

World Sailor of the Year
decisi i velisti finalisti


02-10-2017

La federazione mondiale della vela ha selezionato la rosa finale dalla quale saranno votati i due “velisti dell'anno” (uomo e donna). La proclamazione il 7 novembre a Puerto Vallarta in Messico.

World Sailor of the Year
decisi i velisti finalisti

Ci sono i protagonisti dell'ultima edizione della Coppa America e del Vendée Globe, i fuoriclasse del windsurf e delle regate offshore nell'ultima griglia di selezione per concorrere al premio velista dell'anno assegnato dalla World Sailing, la federazione mondiale della vela. Un riconoscimento, quello del “Rolex World Sailor of the year”, che dal 1994 gratifica quegli atleti che si sono maggiormente distinti per prestazioni, risultati o dal curriculum particolarmente brillante. Oltre 80 sono state quest'anno le candidature  arrivate nel periodo che va dal 19 settembre 2016 al 31 agosto 2017. Da queste sono stati quindi selezionati 8 finalisti (4 uomini e altrettante donne), dai quali emergeranno i due vincitori finali che saranno annunciati il 7 novembre durante una cerimonia che si svolgerà a Puerto Vallarta in Messico. Questi i candidati:

Donne
• Marit Bouwemeester (Olanda), campionessa mondiale Laser Radial 2017
• Martine Grael e Kahena Kunze (Brasile), vincitrici dei 49erFX World Cup Series Champions
• Sarah-Quita Offringa (Aruba), dominatrice nelle specialità freestyle e slalom del circuito Pro Windusurfers Associtations Wold Tour
• Tara Pacheco (Spagna), vincitrice insieme a Fernando Echavarri delle World Cup Series Champions del catamarano Nacra 17

Uomini
• Glenn Ashby (Australia), uno degli uomini chiave (wing trimmer) per la vittoria di Team New Zealand alla Coppa America
• Peter Burling (Nuova Zelanda), il timoniere di Team New Zealand, la rivelazione dell'ultima Coppa America.
• Thomas Coville (Francia), il navigatore oceanico che ha conquistato sul trimarano Sodebo  il record del giro del mondo in solitario.
• Armer Le Cleac'h (Francia), vincitore del Vendée Globe, giro del mondo in solitario.