Il mensile pratico del mare sabato, 18 novembre 2017

Alpa 8,25

Alpa 8,25
  • Dettagli tecnici:
  • Lunghezza: 8,30m
  • Larghezza: 2,60m
  • Pescaggio: 1,60m
  • Peso: 2,,5t
  • Velatura: 42,5mq

Tipo: Monoscafo

Cantiere: Alpa, Italia

Progettista: Alpa

Pensato per la regata si è dimostrato un buon cabinato per il diporto solido, morbido sull’onda e con qualità marine

Nasce nel 1967 nel cantiere di Offanengo (Cr) l’Alpa 8,25, uno dei tanti progetti che hanno dato lustro a questo pioniere italiano della nautica da diporto. Disegnato per competere nelle regate di IV classe Ior, pur affermandosi in diverse competizioni, ha ottenuto più successo come barca da crociera. Merito delle sue linee gradevoli caratterizzate dalla prua fine e slanciata, il pozzetto (in teak) protetto delimitato da un originale paramare ovale, la tuga bassa e il baglio stretto.  Ma anche degli interni giudicati (all’epoca) confortevoli, rifiniti in mogano e ciliegio che offrono una cabina a prua, il bagno separato, il quadrato con sedute trasformabili in cuccetta e un’ulteriore cuccetta di quarto. È armata in testa d’albero e motorizzata con un entrobordo da 22 hp.