Lalla, Palooza e i delfini di Cesenatico

di: Davide Gnola - Anno: 2014


Lalla, Palooza e i delfini di Cesenatico

All'alba degli anni '60, all'alba del boom del turismo in Riviera. Cesenatico e i delfini, una città che attorno a queste creature del mare si fa conoscere nella sua vocazione all'accoglienza e come località di vacanza in tutto il mondo. Lalla è la prima ospite: trovata in mare dai pescatori, è poi l'Azienda di Soggiorno ad avere l'intuizione, fissandone la casa nella Vena Mazzarini dove il delfino intrattiene cittadini e turisti con guizzi e acrobazie.
La Vena diviene delfinario naturale e Cesenatico identificata come “la città dei delfini”. L'America si innamora e a Lalla decide di dare un compagno: Palooza, viene da Oltreoceano, donato dal Delfinarium di Miami. Animali splendidi, amici dell'uomo come simbolo di una epoca indimenticabile, interpretando anche il profondo legame fra la città e le tradizioni del mare.
Davide Gnola restituisce così uno spaccato di storia della città e di un'epoca, descrivendo insieme quella che può essere considerata una incredibile operazione di marketing, che ha cambiato il modo di promuovere un territorio, il modo stesso di fare turismo.



Info:

add to cart