Naufrago volontario

di: Alain Bombard - Anno: 2003


Naufrago volontario

65 giorni in balia dell'Atlantico: Quanto tempo si può sopravvivere in balia del mare? Ritenendo che il naufrago muoia soprattutto per disperazione, Alain Bombard, protagonista di questo audace e bizzarro esperimento, si è lasciato volontariamente naufragare. In compagnia di un amico esploratore, nel 1952 decide di farsi guidare dai venti a bordo dell'Hérétique, un semplice gommone, solcando le acque del Mediterraneo. Quando però il compagno d'avventura lo abbandona, Alain si trova completamente solo nelle acque dell'Atlantico. Nei 65 giorni seguenti, cercherà di provare al mondo - e a se stesso - che si può sopravvivere a bordo di un gommone, cibandosi di plancton e bevendo succo di pesce. Basta volerlo.



Tags: naufragio, gommone, atlantico, sopravvivenza, avventura, diario



Info:

add to cart