Il mensile pratico del mare domenica, 22 luglio 2018

È in edicola Bolina 
di Luglio-Agosto!

Cari lettori,
la Longue Route è un giro del mondo ispirato alla celebre impresa di Moitessier. In mare c’è anche un italiano (Sindoni, pag. 47). Novità in ambito olimpico: l’orientamento della Federazione internazionale della vela per le Olimpiadi del 2024 (Coccia, pag. 43). Nel 1962 un giapponese raggiunse gli Usa su una barca di 5 metri in solitario (Morelli, pag. 59). Estate è sinonimo di bonacce. Come ottimizzare barca e armo per veleggiare anche con brezze leggere (Basile, pag. 71). Una sentenza storica: se la barca non è conforme alla marcatura CE decade la validità del leasing (Cobau, pag. 65). Per il capitolo manutenzione vediamo come trattare stopper (Fabbroni, pag. 74) e impianto di alimentazione del gasolio (Lovisolo, pag. 85). Con Pico si completa la serie di articoli sulle Azzorre (Daidola, pag. 77), poi parliamo anche di corrosione, incagli ai tropici, storm glass, rotte oceaniche e molto altro. B.V!
A seguire l'indice completo. B.V!

 

Meteo

GENESI DEI TEMPORALI ESTIVI [pag 39]
Durante i mesi caldi l’aumento delle temperature provoca fenomeni temporaleschi termoconvettivi che si sviluppano sul mare soprattutto durante le ore notturne  

Astronomia
"UTILITA'" DELLE STELLE VARIABILI [pag 41]
La regolare "pulsazione" che caratterizza alcuni astri, ha consentito di calcolarne la distanza e assodare che le loro galassie sono esterne alla Via Lattea

Giochi 2024
CLASSI OLIMPICHE, SI CAMBIA! [pag 43]
La federazione mondiale della vela ha stabilito le nuove regole per i Giochi di Parigi; entra il kitesurf, sono previste nuove derive, tavole a vela e la classe 470 diventa mista  

Imprese
SULLA SCIA DE "LA LUNGA ROTTA" [pag 47]
Sono passati cinquanta anni dall’inizio del viaggio di Bernard Moitessier, una ricorrenza che sarà celebrata da ventitre velisti con una navigazione in solitario intorno al mondo   

Giochi
IL "GOLDEN GLOBE" IN QUIZ   [pag 51]
Un questionario per mettere alla prova le proprie conoscenze sul celebre primo giro del mondo in solitario e un’occasione per conoscere qualche dettaglio in più sulla gara  

Normativa
QUALE ISTRUTTORE DI VELA?  [pag 57]
La riforma del Codice del Diporto ha istituito una nuova figura “professionale” per chi insegna l’attività velica che in ogni caso non interferirà con gli attuali istruttori sportivi   

Personaggi
IL SOLITARIO DEL SOL LEVANTE  [pag 59]
Il mese di settembre festeggia 80 anni Kenichi Horie, il velista giapponese più famoso; nel 1962 fu il primo a raggiungere gli Usa navigando su un cabinato di 5,80 metri  

Grande Altura
BRUTTO INCAGLIO A VONAVONA    [pag 61]
L’insidioso fondale di un reef delle isole Salomon diventa una trappola. Una difficile situazione da cui si esce fuori con l’astuzia e l’intervento di un equipaggio di amici  

Diritti
BARCA NON "CE"? LEASING NULLO    [pag 65]
Una sentenza “rivoluzionaria” del tribunale di Forlì ha stabilito che se uno scafo ha un difetto di conformità può essere reso al venditore; anche se in locazione finanziaria  

Pacifico
INTRAMONTABILE WHARRAM    [pag 70]
I progetti disegnati dal navigatore inglese ricalcano le linee delle piroghe polinesiane. Tra queste “Aorai” acquistata ai Caraibi e incontrata in un atollo sperduto delle isole Fiji 

Tecnica
VELEGGIARE CON POCO VENTO   [pag 71]
La velocità all’avanzamento può essere incrementata anche con brezze leggere. I consigli per governare con criterio e per ottimizzare l’attrezzatura e l’armo velico  

Rigging
STOPPER, FORZA DA PRESERVARE   [pag 74]
Un accessorio chiave dell’attrezzatura di coperta utile a bloccare le manovre correnti. Dati i carichi eccezionali che deve sopportare è fondamentale mantenerlo in efficienza  

Atlantico
PICO, LA "BALENA" DELLE AZZORRE    [pag 77]
Con i suoi 2.351 metri di altezza un cono roccioso si staglia nell’oceano Atlantico, un gigante verde che guida tutte le barche che incrociano l’arcipelago delle Azzorre  

Curiosità
STORM GLASS: METEO IN PROVETTA    [pag 81]
L’inglese Robert FitzRoy, comandante del brigantino Beagle, mise a punto un sistema che prevedeva i mutamenti atmosferici con cui realizzò i primi bollettini meteorologici 

Grande Altura
CROCEVIA OCEANICI   [pag 83]
Compiere il periplo del pianeta in barca comporta una programmazione continua e la ferrea volontà di portarlo a termine 

Entrobordo
GUAI AL CIRCUITO DEL GASOLIO [pag 85]
Morchia, aria e acqua sono i principali indiziati in caso di malfunzionamenti al sistema di alimentazione dell’entrobordo. Come individuare e risolvere i guasti più comuni 

Scienza
CORROSIONE, UNA LUNGA STORIA [pag 89]
Conosciuto fin dall’antica Roma, il fenomeno elettrochimico che “mangia” i metalli è stato spiegato solo in epoca moderna, ma continua a causare molti problemi ai diportisti 

I COMMENTI
L'architetto risponde
DIMENSIONAMENTO DI SARTIE E BOZZELLI
In merito al dimensionamento delle ferramenta, da tanto di quel tempo mi affido all’ esperienza, che ormai raramente ricorro ai calcoli. Partiamo dal peso della barca. Se questa per esempio pesa sette od ottocento chili, le sartie avranno un carico di rottura circa doppio, ovvero non più di millecinquecento chili. [ pag. 16]
Parola di Skipper - Giancarlo Basile
CAPPA E PANNA REPETITA IUVANT
Occorre precisare il significato del termine cappa, che oggi sembra irrimediabilmente confuso con l’altro, panna. La cappa è un’ andatura che si assume per resistere a una burrasca forte o a una tempesta con vele idonee (vele di cappa), oggi ridotte alla tormentina visto che la randa di cappa nella stragrande maggioranza delle barche viene sostituita con la normale randa terzaruolata al massimo  [ pag. 12 ]
Memorie - Ida Castiglioni
QUANDO IL GUIA AFFONDÒ
Ho chiesto a Francesco Loganesi Cattani di ripetermi la storia. Lui era infatti a bordo el Guia 3 nel marzo del 1976, durante l’ultima tappa del Triangolo Atlantico, quando la barca affondò dopo l’attacco di un branco di orche.   [ pag. 18 ]
Greenpeace
PLASTICA: UE BENE, MA NON BASTA
Più dell’80 per cento dei rifiuti marini sono costituiti da materie plastiche. Parte proprio da questo dato, emerso dall’analisi di rifiuti presenti sulle spiagge di diciassette Stati membri, la nuova proposta normativa della Commissione Europea.
Blog - Alberto Casti
CRISI DI MERCATO O DI PENSIERO?
Le difficoltà finanziarie che minano il settore nautico sono legate al cambiamento radicale della domanda in cui il singolo armatore occupa un ruolo sempre più marginale [ pag. 21 ]
LE RUBRICHE

Lettere a BOLINA [ pag. 5 ]
Notizie [ pag. 24 ]
Novità & Curiosità [ pag. 30 ]
Vela Sportiva [ pag. 32 ]
Cantieri [ pag. 37 ]
Secondo Look: Malo 39, Maxi 1050, Nicholson 35, First 21.7 pag. 93 ]
Sapore di mare, gli articoli scritti dai lettori [ pag. 95 ]