Il mensile pratico del mare lunedì, 15 agosto 2022

Belouga

Belouga
  • Dettagli tecnici:
  • Lunghezza: 6,50m
  • Larghezza: 2,30m
  • Pescaggio: 0,28/1,20m
  • Peso: 500/700 kgt
  • Velatura: 22,80mq

Tipo: Monoscafo

Cantiere: Jouet, Pichavant, Silvant, etc,

Progettista: Eugènie Cornu

Prodotto per circa 30 anni in legno e poi in vetroresina, denuncia l’età, ma resta valido

È una storia lunga quella del Belouga, il cabinato progettato dal francese Eugènie Cornu e costruito in circa 1.000 esemplari dal 1944 al 1974 da diversi cantieri francesi, tra i quali Jouet, Pichavant, Silvant, etc. Un successo dovuto alle sue eleganti linee e anche alle apprezzabili qualità marine. Realizzato in legno fino al 1964 e poi in vetroresina, ha la deriva mobile (negli ultimi modelli appesantita par dare più stabilità) ed è stato fornito di numerosi armi: in testa d’albero, a 7/8, a ¾, etc. Nelle versioni di legno il pozzetto non è autovuotante (occhio!) e lo scafo soffre vento forte e onda. Sottocoperta l’altezza è di 1,30 metri e ci sono molti allestimenti, gli ultimi modelli hanno 4 cuccette, wc marino e zona cucina.