Il mensile pratico del mare lunedì, 08 agosto 2022

Hanse 291

Hanse 291
  • Dettagli tecnici:
  • Lunghezza: 8,90m
  • Larghezza: 2,70m
  • Pescaggio: 1,62m
  • Peso: 3,65t
  • Velatura: 41mq

Tipo: Monoscafo

Cantiere: Hanse, Germania

Progettista: Carl Beyer

Il primo modello del cantiere tedesco è un versatile natante progettato da Carl Beyer

Nel 1993 il cantiere tedesco Hanse vara la prima barca, l’Hanse 291. Il progetto deriva dall’Aphrodite 291 del designer svedese Carl Beyer, un cabinato da crociera apprezzato

anche per le sue doti da regata. Le linee dello scafo richiamano quelle degli Ior, con prua slanciata, specchio di poppa a “cuore” e alto bordo libero. Il piano velico alzato su un armo
frazionato a 3/4, è semplice da gestire e in navigazione il timone è bilanciato e leggero. In coperta c’è una tuga alta e dalle forme arrotondate e un pozzetto stretto e lungo diviso a metà
dal trasto della randa. All’interno ci sono due cabine, una a poppa e l’altra a prua; il bagno separa quest’ultima dal quadrato con due sedute a murata e la zona cucina sulla sinistra.
Nel corso degli anni la Hanse ha sviluppato questa barca nei modelli 300, 301 e 311.