Il mensile pratico del mare venerdì, 19 agosto 2022

Hunter Medina

Hunter Medina
  • Dettagli tecnici:
  • Lunghezza: 6,00m
  • Larghezza: 2,21m
  • Pescaggio: 0,25/1,17m
  • Peso: 860 kgt
  • Velatura: 18,00mq

Tipo: Monoscafo

Cantiere: British Hunter, Gran Bretagna

Progettista: David Thomas

Facilmente trasportabile si è rivelato solido, versatile e con apprezzabili doti veliche

Il cantiere inglese British Hunter presenta il Medina 20 nel 1979. È un cabinato carrellabile disegnato dal progettista David Thomas che si basa sul precedente progetto del Sonata, reduce da un buon successo. Anche questo modello si dimostra versatile e pratico: si ala e vara facilmente, ha una pesante ed efficiente deriva mobile a baionetta, di piombo, azionabile rapidamente con un argano a manovella in quadrato e offre spazi dignitosi. Sono apprezzabili anche le sue prestazioni, soprattutto in poppa, tanto che una piccola flotta è impegnata in frequenti regate lungo le coste inglesi. Sottocoperta l’ambiente è unico, con a prua una cuccetta a “V” e altre 2 nelle sedute a murata, c’è un fornello e il wc chimico. Costruita fino al 1982 in 165 esemplari.