Il mensile pratico del mare venerdì, 19 agosto 2022

My Cat

My Cat
  • Dettagli tecnici:
  • Lunghezza: 7,95m
  • Larghezza: 5,64m
  • Pescaggio: 0,30 / 1,20m
  • Peso: 750t
  • Velatura: 44,80mq

Tipo: Monoscafo

Cantiere: Micro-Boats, Danimarca

Progettista: Lars Oudrup

Dalla Danimarca un veloce catamarano carrellabile, solido, sicuro e con soluzioni intelligenti

II My Cat catamarano da regata della classe Micro Multihull disegnato nel 1984 dall’architetto danese Lars Oudrup, conosciuto anche per la serie di catamarani da crociera abitabili Havkat. Prodotto in seguito dal cantiere danese Micro-Boats, diretto da Nils Nielsen, il My Cat misura fuori tutto 7,95 metri e si distingue per la semplicità e la razionalità della costruzione. I due scafi, le due derive, i timoni e la traversa centrale rinforzata sono realizzati in sandwich con anima in schiuma di pvc e assicurano inaffondabilità, solidità e al tempo stesso leggerezza dell’insieme (il peso totale della barca è di 750 chilogrammi). L’assemblaggio dei due scafi è assicurato dalla traversa centrale e da due ulteriori traverse più piccole, una a poppa, di sezione maggiore, che ospita il carrello della scotta e l’altra a prua, di sezione più piccola, sulla quale è fissato lo strallo. Il trampolino centrale è composto da due rettangoli di rete come sui catamarani sportivi, mentre le derive, così come i timoni, sono a baionetta e inserendosi nella cassa inclinata creano un effetto portanza (tipo “foil”) che ottimizza le prestazioni della barca. Il piano velico può contare su un albero rotante, di buona sezione, con un ordine di crocette, strallo, due sartie da 6 millimetri e due volanti. Il trasto della randa può essere regolato con precisione grazie a due carrelli, uno posto a poppa sulla traversa degli scafi per una messa a punto trasversale, l’altro nella parte inferiore del boma per una regolazione longitudinale. La randa, di 26 metri quadrati, presenta un leggero allunamento ed è dotata di sei stecche e tre mani di terzaroli. Per le vele di prua ci sono invece diverse possibilità: una tormentina di 3,7 metri quadrati, un fiocco Solent di 11,2 metri quadrati molto piatto e infine due spinnaker, uno di 54 metri quadrati per le andature portanti e l’altro, un asimmetrico di 40 metri quadrati, per le andature più strette al vento. Le drizze passano all’interno dell’albero e sono regolate da due piccoli winch posizionati sulla traversa. Altri due winch sono montati invece sul ponte degli scafi e vengono impiegati per i bracci e le scotte dello spinnaker. Il rapporto peso-potenza del My Cat è molto vantaggioso, tenuto conto della leggerezza del catamarano e della sua superficie velica disponibile in bolina. Gli scafi, con la sezione a ogiva, sono quasi semicircolari al centro e assicurano la portanza, mentre le estremità, voluminose in alto per ridurre l’affondamento, sono relativamente fini a livello del galleggiamento, per assicurare un buon passaggio sull’onda. La larghezza consistente del catamarano (5,65 metri che rispetto alla lunghezza fuori tutto presenta un rapporto di 0,63) offre una buona stabilità e a nelle andature di bolina di lasciare il piano velico completo fino a 20 nodi di vento. Da 20 nodi di vento in poi, lo scafo sopravento si solleva leggermente e con 25 nodi di vento e mare piatto, il My Cat può, con un equipaggio preparato, toccare i 20 nodi di velocità o addirittura superarli. Durante una regata nelle acque danesi è stata registrata la velocità record di 23,5 nodi. L’equipaggio normale è di tre persone, ma si può uscire in due fino a 10 nodi di vento. Si può ugualmente navigare in quattro senza problemi e anche in cinque, ma con andature da crociera. Il volume interno offerto dagli scafi è sufficiente per ospitare due cuccette a prua e due a poppa su ogni scafo (ciascuna con le misure di 2x0,80 metri). Discreta è l’abitabilità, naturalmente da seduti: l’altezza dalla chiglia al ponte è, infatti, di 1,42 metri. Buona anche la luminosità grazie a un tambucio trasparente di grandi dimensioni. Per il resto il catamarano è privo di qualsiasi equipaggiamento. Infine il My Cat è carrellabile e può essere montato direttamenete sul carrello per il trasporto stradale da tre persone in circa tre ore di tempo. Info: Lars Oudrup Yacht Design, .