Il mensile pratico del mare domenica, 14 agosto 2022

Ovni 385

Ovni 385
  • Dettagli tecnici:
  • Lunghezza: 12,63m
  • Larghezza: 3,80m
  • Pescaggio: 2,05/0,52m
  • Peso: 6,5t
  • Velatura: 82mq

Tipo: Monoscafo

Cantiere: Alubat, Francia

Progettista: Philippe Briand

Una solida imbarcazione per crociere d’altura costruita dal cantiere transalpino specializzato in scafi di metallo

L’Ovni 385 è stato varato nel 1987 dal cantiere francese Alubat. Realizzato in alluminio, con deriva mobile integrale e la pala del timone sollevabile è pensato per navigazioni d’altura, anche a lungo raggio, e ha nella solidità e semplicità di conduzione i suoi punti di forza. L’aspetto è sui generis: scafo stretto e slanciato (progetto di Philippe Briand), alto roll bar a poppa, tuga bassa e curva e impressione di grande solidità dappertutto. L’armo è in testa d’albero, con stralletto per la trinchetta; il pozzetto è protetto da una cappottina. Gli interni sono curati, di legno massello, con un grande quadrato occupato centralmente da un mobile e un tavolo per “nascondere” la cassa della deriva; proposto in quattro versioni con due o tre cabine e diverse disposizioni sia del bagno che di un secondo locale con il solo lavabo.