Il mensile pratico del mare venerdì, 19 agosto 2022

Sigma 33

Sigma 33
  • Dettagli tecnici:
  • Lunghezza: 9,91m
  • Larghezza: 3,20m
  • Pescaggio: 1,47m
  • Peso: 4,3t
  • Velatura: 46,17mq

Tipo: Monoscafo

Cantiere: Marine Projects, Gran Bretagna

Progettista: David Thomas

Una delle barche “superstiti” del Fastnet, solida, affidabile e con 6 cuccette a disposizione

Tra le barche uscite indenni dalla tragica regata del Fastnet del 1979 c’era anche il Sigma 33, disegnato l’anno precedente da David Thomas per il cantiere inglese Marine Projects che ne realizzò oltre 400 esemplari fino al 1991. È un cabinato solido, semplice da condurre, non particolarmente veloce, ma stabile e apprezzato dai regatanti e con il quale è stato attraversato anche l’Atlantico. Le linee sono tipicamente “Ior” (prua slanciata, baglio centrale, poppa a “fetta di salame”) con il pozzetto stretto e lungo e gli interni essenziali: una cabina a “V” di prua con vicino il bagno e altre 4 cuccette: 3 nel quadrato (due ricavabili dalle panche, più una rialzata) e un’altra a poppa. Anche in versione One Design e “C”, crociera, con albero più corto e pescaggio minore.