Il mensile pratico del mare mercoledì, 12 dicembre 2018

Sunfish

Sunfish
  • Dettagli tecnici:
  • Lunghezza: 4,22m
  • Larghezza: 1,23m
  • Pescaggio: 0,30-1,50m
  • Peso: 63t
  • Velatura: 6,96mq

Tipo: Deriva

Cantiere: , USA

Progettista: Alex Bryan e Cortland Heynigen

Sunfish è una delle più popolari derive grazie alla sua praticità e alla facilità di conduzione

Riconoscibiole a prima vista per quella sua originale vela latina, il Sunfish è una delle derive più popolari, adatta sia a principianti sia a esperti velisti. Disegnata nel 1951 dagli statunitensi Alex Bryan e Cortland Heynigen e venduta in oltre 300.000 esemplari in tutto il mondo, deve il suo meritato successo alla praticità, alla semplicità d’utilizzo e alle buone caratteristiche veliche. Semplice da varare e alare grazie al meccanismo di aggancio del timone che può essere sollevato con rapidità, il Sunfish è leggero, si trasporta facilmente e si arma in pochi minuti. Controlli e manovre della vela latina sono ridotti al minimo (ci sono solo una scotta e una drizza), ma ciò non toglie che questa deriva sia in grado di offrire divertenti prestazioni sia con venti deboli che sostenuti una delle più popolari derive grazie alla sua praticità e alla facilità di conduzione