Il mensile pratico del mare mercoledì, 20 novembre 2019

A Reggio i giovani velisti
si sfidano per il titolo italiano


27-08-2019

Dal 27 agosto al 4 settembre a Reggio Calabria si svolgono i Campionati Italiani Giovanili in singolo e la Coppa Primavela. In acqua centinaia di velisti in erba provenienti da tutta Italia.

A Reggio i giovani velisti
si sfidano per il titolo italiano

Un corteo di giovani e entusiasti velisti è pronto a invadere Reggio Calabria dal 27 agosto al 4 settembre per partecipare ai Campionati Italiani Giovanili in singolo e alla Coppa Primavela. Due appuntamenti clou del calendario della Federazione Italiana Vela che coinvolgono centinaia di timonieri, allenatori e famiglie provenienti da tutta la Penisola. Il fitto programma di regate inizia mercoledì 28 agosto con le prove che assegnano i titoli nazionali delle classi Optimist, Laser Radial maschile, Laser 4.7, Laser Radial femmnile, Techno 293 OD, RS:X Youth, O'Pen Bic e Kiteboarding agli atleti appartenenti alle categorie comprese tra gli Under 13 e gli Under 19.  Le regate si svolgono in cinque campi di regata allestiti di fronte al lungomare della città, tra il lido comunale e la località di Pellaro, in un tratto di mare caratterizzato da venti sostenuti e dalle correnti dello Stretto di Messina. Per tutte le classi (a esclusioni del Kiteboarding) sono previste 10 prove.

Dal 1° settembre a sfidarsi nelle stesse acque saranno poi i timonieri della Coppa Primavela che gareggeranno nelle classi Optimist, Laser e Open Bic, kitesurf e tavola a vela Techno 293 OD. Al termine delle prove verranno assegnate la Coppa Primavela per i nati nel 2010, la Coppa Cadetti per i nati nel 2009 e la Coppa del Presidente per i nati nel 2008. Durante l'evento sono previsti concerti, visite al museo cittadino e spuntini in spiaggia per i giovani velisti.
 

(Angelo Sindoni)

Link: