Il mensile pratico del mare domenica, 14 agosto 2022

Addio a “Pimperle”
ambasciatore di Luna Rossa


13-06-2022

È venuto a mancare il 10 giugno Francesco Longanesi Cattani, velista, manager internazionale e capo della comunicazione del Team Prada

Addio a “Pimperle”
ambasciatore di Luna Rossa

Il 10 giugno un ictus ha portato via Francesco Longanesi Cattani, velista, giornalista, fotografo, ma soprattutto uomo chiave del team Prada, con il quale ha condiviso fin dall'inzio l'avventura in Coppa America e per il quale curava con abilità e discrezione le pubbliche relazioni. Aveva appena compiuto 70 anni, “Pimperle”, come era conosciuto nell'ambiente. Un soprannome si dice datogli da Giorgio Falck con cui effettuò tra l'altro il Triangolo Atlantico nel 1976 sul Guia III.

Era nato a Bologna nel 1952, figlio dell'ammiraglio Luigi Longanesi Cattani uno dei più valorosi comandanti di sottomarini nella Seconda Guerra Mondiale. E la sua è stata una vita in gran parte dedicata al mare. Gli studi alla Scuola Navale Morosini di Venezia, poi l'Accademia Navale di Livorno, l'imbarco sul Vespucci, la laurea in Giurisprudenza e  tante regate, sulla Star ma anche in equipaggio compresa la prima Whitbread del 1973-74 sul Cs&Rb di Doi Malingri e l'Admiral's Cup del 1975. 

Colto e abile mediatore (parlava 5 lingue) era stato anche membro del sindacato di Azzurra nel 1983, poi una lunga parentesi in Formula Uno, l'incarico di direttore della Fia, la Federazione internazionale dell'automobile e il ritorno nella vela con Luna Rossa come responsabile della comunicazione; di fatto uomo chiave del team Prada a livello organizzativo e un protagonista in tanti negoziati internazionali dove ha rappresentato la squadra italiana.