Il mensile pratico del mare lunedì, 26 luglio 2021

Altura in Adriatico
parte la Brindisi-Corfù


11-06-2021

Domenica 13 giugno prende il via dalla Puglia la regata di 104 miglia con destinazione l'isola greca. Alla prova, valida per il Campionato Assoluto d'Altura, partecipano 100 equipaggi.

Altura in Adriatico
parte la Brindisi-Corfù

Salpa il 13 giugno la 35° edizione della Brindisi-Corfù, regata d'altura in Adriatico tra le più apprezzate e partecipate del Mediterraneo. Quest'anno sono 100 gli equipaggi iscritti provenienti per lo più da Italia, Grecia e Montenegro, che si cimenteranno sulla rotta di 104 miglia che unisce la città pugliese a Kassiopi, nell’isola greca di Corfù. Un percorso tra le due sponde di Ionio e Adriatico molto impegnativo che nel 2003 è stato inserito anche nel calendario del Campionato Italiano Offshore.

La prova è aperta a imbarcazioni di lunghezza non inferiore a 9 metri appartenenti alla classe Orc (quest'ultima divisa in quattro categorie secondo la lunghezza), ei catamarani Mocra. Prevista anche una classifica per equipaggi in doppio. Le barche iscritte saranno ospitate presso il Marina di Brindisi e all'arrivo al Marina di Govia dove, considerando l'emergenza sanitaria in corso, è stato allestito un punto per effettuare i tamponi per gli equipaggi che vorranno fare immediatamente ritorno in Italia.

La regata può essere seguita in diretta sul sito della manifestazione tramite il sistema di Live Tracking.

Link: