Il mensile pratico del mare lunedì, 18 ottobre 2021

Le barche storiche
si radunano a Viareggio


12-10-2021

Dal 14 al 17 ottobre la città della Versilia accoglie nelle sue acque 50 imbarcazioni d'epoca. In programma regate ed eventi culturali

Le barche storiche
si radunano a Viareggio

Legni lucidi e ottoni brillanti si radunano in Versilia in occasione delle Vele Storiche di Viareggio, in programma dal 14 al 17 ottobre nella città toscana. Alla 16° edizione della manifestazione partecipano 50 imbarcazioni divise nelle categorie vele d'epoca, classiche e tradizionali, per tre giorni di eventi con regate, presentazioni di libri, visita al Cantiere Del Carlo e momenti gastronomici. L'appuntamento viareggino nel corso degli anni si è imposto come uno dei più importanti e partecipato tra quelli del circuito mediterraneo che radunano queste “signore del mare”. Sono infatti molte le barche di importanza storica che compongono questo museo galleggiante. Il primato per anzianità spetta a Onkel Adolph, un One Ton costruito in Germania nel 1907. Mentre tra le tradizionali (perfette copie di scafi d'epoca) l'ultima arrivata è Sira, replica del 2018 di Vertue, il crociera d'altura progettato nel 1936 dall'inglese Laurent Giles.

Una flotta variopinta che abbraccia oltre un secolo di storia dello yachting, dai più grandi velieri come il Patience, 23,50 metri del 1931, il 23 metri Capitan Lipari del 1947, e lo Spray, motorsailer di 16 metri fresco di restauro. Tra le più piccole barche presenti ci sono alcuni scafi dell'ex classe olimpica 5.5 metri S.I, con in testa il Grifone del 1963, lo scafo con cui Agostino Straulino vinse il titolo mondiale a Napoli nel 1963. Infine non mancano alcune unità della Marina Militare come Penelope del 1966 e il 16 metri Chaplin del 1974.

Link: