Il mensile pratico del mare lunedì, 03 ottobre 2022

"Millevele": sfida velica
all'ombra della lanterna


23-09-2022

Salpa il 24 settembre la 34° edizione della veleggiata genovese, una prova per tutti su tre percorsi con premi per le barche classiche e i circoli velici

 "Millevele": sfida velica
all'ombra della lanterna

Il 24 settembre una flotta con centinaia di barche colorerà il mar Ligure in occasione delle Millevele, veleggiata organizzata dallo Yacht Club Italiano e da anni gemellata con il Salone Nautico di Genova. La 34° edizione salpa alle ore 11 dallo specchio d'acqua antistante il Lido d'Albaro e segue il consueto tracciato a triangolo con i vertici posti tra l'area fieristica e Punta Chiappa, per concludersi con una parata davanti al lungomare da Boccadasse alla Foce. Previsti tre percorsi diversi da 11 a 17 miglia (ridotti in caso di meteo avverso) secondo la lunghezza delle imbarcazioni: Rosso (sopra i 18 metri); Verde (da 11 a 18 metri) e Giallo (da 7,50 a 11 metri).

Anche quest'anno il programma prevede in contemporanea la Millevele Classic, prova riservata agli scafi d'epoca e classici che si contendono il Trofeo YCI Heritage, mentre i Circoli Velici del territorio gareggiano per la conquista della Coppa Boero. La regata oltre all'aspetto sportivo ha da sempre avuto l'obiettivo di valorizzazione del territorio e di sensibilizzazione ambientale, nonché di promozione sociale. Quest'anno, per esempio, in gara c'è l'equipaggio di “In viaggio con Werlhof”, composto da 5 persone affette da Trombocitopenia immune (ITP o Morbo di Werlhof) e condotto da Mauro Pelaschier, con l'obiettivo di far conoscere e sensibilizzare la comunità su questa rara patologia.

Link: