Il mensile pratico del mare domenica, 17 novembre 2019

Soldini e Maserati (con Jovanotti)
alla Hong Kong to Vietnam


16-10-2019

Lo skipper italiano mercoledì 16 ottobre salpa nella regata che taglia per 673 miglia il Mar Cinese meridionale. Nell'equipaggio c'è anche il cantante romano.

Soldini e Maserati (con Jovanotti)
alla Hong Kong to Vietnam

 

Giovanni Soldini e il trimarano "Maserati Multi 70" mercoledì 16 ottobre tornano in gara nelle acque del Sud Est asiatico nella “Hong Kong to Vietnam Race”, una competizione che taglia il Mar Cinese meridionale per 673 miglia dal porto di Victoria Harbour per approdare in quello di Nha Trang, nel Vietnam del Sud. È la nona edizione per questa regata che vede in gara nove equipaggi dei quali due multiscafi, quello dello skipper italiano e “Shk Scallywag Fuku”, un Orma 60 condotto da Ben Piggot. La sfida, per ambedue, sarà di battere il record di velocità assoluta della gara fissato nel 2015 dal monoscafo Ragamuffin 100 in 1 giorno, 18 ore, 17 minuti e 24 secondi.

«La partenza sarà difficile – spiega Giovanni Soldini – la linea del via dentro al canale di Hong Kong è praticamente in città, dove ci sarà poco vento! Dopo le prime ore tuttavia dovrebbe entrare un bel vento di 25 nodi da Nord Est, che calerà a 20-15 nodi nella seconda parte del percorso. Avvicinandosi all’arrivo infine sarà una bella battaglia di strambate con il vento in calo».
A bordo con Soldini c'è un equipaggio di 7 persone, compreso un inaspettato Lorenzo Jovanotti, al suo debutto ufficiale come “grinder” in una regata d'altura. Il cantante romano comunque conosce già la barca, aveva già partecipato nel 2017 a un trasfermento dall'Italia alla Spagna. Per Maserati Multi 70, la Hong Kong to Vietnam Race costituisce l’ultima regata della stagione sportiva 2019.

Link: