Il mensile pratico del mare lunedì, 18 gennaio 2021

I limiti di navigazione delle unità da diporto possono variare in base al tipo (natante o imbarcazione) e alla presenza o meno della marcatura CE.


Natanti
• Natanti “particolari” tipo jole, pattini, sandolini, mosconi, pedalò, tavole a vela e quelli a vela con superficie velica non superiore ai 4 metri quadrati nonché gli acquascooter possono navigare entro 1 miglio dalla costa.

• I natanti senza marcatura CE possono navigare:
- entro 6 miglia dalla costa;
- entro 12 miglia dalla costa se omologati per la navigazione senza alcun limite o riconosciuti idonei per questa navigazione da un organismo tecnico notificato. In questo caso la copia del certificato di omologazione con la dichiarazione di conformità o l'attestazione di idoneità rilasciata dal predetto organismo devono essere conservati a bordo durante la navigazione.

• I natanti con marcatura CE possono navigare nei limiti stabiliti dalla categoria di progettazione (A, B, C, D) e comunque entro 12 miglia dalla costa (Codice della nautica da diporto, art. 12). Va tenuto presente che le categorie di progettazione non indicano limiti di “distanza”, ma sono riferite alle condizioni del vento e del mare. Questi i parametri:
- categoria A: navigazione senza alcun limite;
- categoria B: navigazione con vento fino a forza 8 e onde con altezza significativa fino a 4 metri (mare agitato);
- categoria C: navigazione con vento fino a forza 6 e onde di altezza significativa fino a 2 metri (mare molto mosso);
- categoria D: navigazione con vento forza 4 e onde di altezza significativa fino ai 0,3 metri.
 


Imbarcazioni
• Le  imbarcazioni senza marcatura CE possono navigare in base all'abilitazione:
- senza alcun limite
- fino a 6 miglia dalla costa e senza alcun limite nelle acque interne.

• Le imbarcazioni con marcatura CE possono navigare nei limiti stabiliti dalla categoria di progettazione:
- categoria A: navigazione senza alcun limite;
- categoria B: navigazione con vento fino a forza 8 e onde con altezza significativa fino a 4 metri (mare agitato);
- categoria C: navigazione con vento fino a forza 6 e onde di altezza significativa fino a 2 metri (mare molto mosso);
- categoria D (acque protette): navigazione con vento forza 4 e onde di altezza significativa fino ai 0,3 metri.