Il mensile pratico del mare domenica, 14 agosto 2022

Cervia festeggia Sartini
e il suo "Passatore"


30-06-2022

Nel fine settimana del 2 e 3 luglio nella cittadina romagnola si svolgono una serie di eventi dedicati al maestro d'ascia scomparso un anno fa

Cervia festeggia Sartini
e il suo "Passatore"

Cervia ricorda Emilio Sartini, il padre del mitico Passatore scomparso un anno fa all'età di 82 anni. Nel fine settimana del  2 e 3 luglio La Congrega del Passatore e il Circolo Nautico Amici della Vela Cervia, di cui Sartini fu anche presidente, organizza “Con Emilio, uomo di barche e di mare”, due giorni dedicati a uno degli uomini che con il suo cantiere ha contribuito a diffondere la nautica popolare in Italia. Il programma dell'evento prevede una festa la sera di sabato 2 luglio presso il Circolo Nautico Amici della Vela Cervia durante la quale si svolgerà una cena e uno spettacolo di musica dal vivo; il giorno seguente, alle ore 14 di domenica 3, salperà invece la veleggiata “Memorial Emilio Sartini” nelle acque della città romagnola.

Maestro d'ascia e velista, Emilio Sartini nel cantiere fondato dal padre Peppino e insieme al fratello Paolo ha costruito alcune barche come il Muscadet e il Corsaire che hanno contribuito a diffondere la nautica da diporto e la passione per le regate in tutta la Penisola: il cantiere già in quegli anni disponeva infatti di un team sportivo composto da Laurent Cordelle, Uccio Ventimiglia, Cino Ricci ed Ellero Tamburini. La svolta e la fama internazionale arrivano però nei primi Anni 70 con l'inizio della costruzione del Passatore, barca a vela di 8,35 metri progettata dal francese Finot sul finire del 1969. Il primo esemplare realizzato da “Peppino e Figli” vinse la Settimana Velica di Genova del 1971 battendo scafi più blasonati. Al progetto originale i Sartini apportarono diverse modifiche fino a quello definitivo concretizzato in “Bandito”, scafo numero 3 della produzione. Costruito in 136 esemplari fino al 1983, il Passatore è una delle poche barche in legno realizzate in serie; un esempio di artigianato nautico, sapienza costruttiva e amore per il mare che nel corso degli anni ha attirato la passione di decine di armatori, i quali nel 1993 hanno dato vita a “La Congrega del Passatore”, associazione che ogni anno organizza eventi e regate dedicate alla piccola-grande barca firmata Emilio Sartini.

Link: