blu
Il portale pratico del mare venerdì, 12 aprile 2024

Coppia Usa
scomparsa ai Caraibi


27-02-2024

Si teme il peggio per l'equipaggio del catamarano Semplicity. L'imbarcazione è stata ritrovata il 20 febbraio a St. Vincent senza nessuno a bordo

Coppia Usa
scomparsa ai Caraibi
Dal 18 febbraio si sono perse le tracce di Kathy Brandel (71 anni) e suo marito Ralph Hendry (66 anni), coppia di diportisti statunitense che da anni ormai vivevano a bordo del loro catamarano Semplicity, un St. Francis di 14,6 metri.
 
Navigatori esperti e membri di lunga data dell’associazione Salty Dawg Sailing i due avevano partecipato alla Caribbean Rally del 2023, navigando dalla Virginia ai Caraibi orientali, dove stavano trascorrendo l’inverno.
 
L'ultima volta che erano stati visti si trovavano davanti alla spiaggia di Grand Anse, nell’isola di Grenada, e si preparavano a dirigere verso St. Vincent. 
Lì la loro barca sarebbe stata sequestrata per essere poi ritrovata il 20 febbraio lungo la costa meridionale di Antigua, saccheggiata e abbandonata. Assenti i proprietari per i quali le forze dell’ordine temono il peggio dopo aver rinvenuto copiose quantità di sangue all'interno della loro cabina. 
 
Tra i principali indiziati di quello che sembra ormai delinearsi come un efferato crimine, tre locali, Trevon Robertson, Ron Mitchell e Atiba Stanislaus, che erano evasi qualche giorno prima da una cella della stazione di polizia di St George, Grenada, e che sono poi stati catturati proprio a St. Vincent, dove la barca è stata ritrovata.
 
Un caso di cronaca nera che getta ombre su Grenada una tra le destinazioni più ambite dai velisti di tutto il mondo e purtroppo sempre più spesso teatro di atti di pirateria e piccoli furti a danno delle unità da diporto. Bisogna farci i conti. 
  

© Riproduzione riservata