blu
Il portale pratico del mare venerdì, 12 aprile 2024

Ladri fermano
Una vela per il cuore


25-03-2024

Rubati a Palermo gli strumenti per gli screening cardiologici da bordo dell'imbarcazione di Cardioteam Foundation Onlus. Aperta una raccolta fondi

Ladri fermano
Una vela per il cuore
Una vela per il cuore è una iniziativa promossa da Cardioteam Foundation Onlus che dallo scorso settembre sta circumnavigando l'Italia, da Genova a Venezia, offrendo gratuitamente screening cardiologici su soggetti dai 50 ai 75 anni. Ciò grazie all'ambulatorio mobile allestito a bordo di Dulcinea, barca a vela di 14 metri in legno, costruita nel 1991 dal cantiere Carlini su progetto di Carlo Sciarrelli. 
La prevenzione è infatti l'unica arma per ridurre il numero di decessi causati da attacchi cardiaci e ictus che rappresentano tutt’oggi in Italia le principali cause di mortalità e invalidità. 
 
Dopo 11 scali Dulcinea, che può contare sul supporto logistico della Lega Navale Italiana, si trova ora a Palermo dove il suo viaggio ha però subito una improvvisa battuta d'arresto. Venerdì 22 marzo due individui si sono introdotti a bordo dell'imbarcazione rubando ecocardiografo, computer, visore iPad e uno zaino con i soldi personali del cardiologo.
 
"Siamo molto dispiaciuti dell'accaduto – ha dichiarato il dott. Marco Diena, Presidente di Cardioteam Foundation Onlus - e sappiamo che questo incidente non rispecchia l'animo dei siciliani, gente seria e onesta che ci ha accolto in questo mese in modo esemplare, da Lipari a Capo d'Orlando, da Cefalù a Palermo. Contiamo sulla loro generosità per riacquistare l'apparecchiatura e proseguire la nostra missione lungo tutta l'isola".
 
È stata quindi aperta una campagna di crowdfunding a cui tutti possono contribuire per consentire il proseguimento di questo encomiabile progetto.
 
 

© Riproduzione riservata

Link: