Il mensile pratico del mare martedì, 11 dicembre 2018

Maltempo: un po' di tregua
ma week end a rischio


11-10-2018

Su Sardegna e basso Tirreno è previsto un miglioramento nella giornata odierna, da sabato è poi atteso un ritorno dei temporali.

Maltempo: un po' di tregua
ma week end a rischio

Ampiamente previsto nella “notizia” pubblicata lo scorso 5 ottobre, il maltempo purtroppo verificatosi in Sardegna e sul Tirreno occidentale ha causato perdite di vite umane e danni ingenti sull’Isola. La perturbazione è dovuta a un persistente e intenso flusso caldo – umido meridionale che prosegue tutt’oggi. La Stazione meteorologica situata sull’aeroporto di Cagliari – Elmas ha registrato nelle ultime 24 ore una serie continua di forti temporali, fatto piuttosto inusuale. L’intenso e persistente “pozzo perturbato”, chiamiamolo così, che si trova a Sud del Tirreno trova una sua ragione sulla situazione meteorologica in superficie e a tutte le quote (dove è meglio visibile):  è caratterizzata da due alimentazioni fredde: una proveniente dall’alta pressione esistente sull’Europa orientale e l’altra al largo del vicino medio Atlantico. Quest’ultima fa affluire, appunto, aria fredda sul Nord Africa e questo flusso, ciclonico, “spinge” aria calda e umida sul Mediterraneo centro occidentale. A tutto questo si aggiunge una situazione di blocco della saccatura proveniente dalla profonda depressione presente a Nord Ovest delle isole britanniche. Sulla Sardegna – basso Tirreno il tempo perturbato ancora presente potrà avere un’attenuazione nella tarda giornata di oggi – mattino di domani, per poi, seppur attenuato, riprendere nella giornata di sabato prossimo.
Gian Carlo Ruggeri
(Meteorologo)