Il mensile pratico del mare martedì, 17 settembre 2019

Mini Transat 2019
aperte le iscrizioni


12-12-2018

A pochi giorni dal via alle registrazioni, sono già 73 gli skipper iscritti alla regata transatlantica dei piccoli bolidi oceanici che salperà il 22 settembre dalla città francese di La Rochelle. Il tetto massimo è di 84 partecipanti.

Mini Transat 2019
aperte le iscrizioni

È iniziato il conto alla rovescia per la Mini Transat 2019, la regata transatlantica riservata ai piccoli bolidi oceanici di 6,5 metri di lunghezza. Il bando di gara è stato pubblicato il 27 novembre, le iscrizioni si sono aperte l'8 dicembre e sono già 73 gli skipper ad avere presentato domanda di partecipazione, tra i quali ci sono 6 donne. Dall'organizzazione della regata l'11 dicembre è intanto arrivato un comunicato che definisce i dettagli della competizione.

La 41° edizione della Mini Transat salperà domenica 22 settembre alle ore 14,30 dalla città francese di La Rochelle. Come sempre sono previste 2 tappe. Nella prima gli skipper dovranno percorrere 1.300 miglia per raggiungere Las Palmas nell'isola Gran Canaria. Quindi il 1° novembre dovranno affrontare le altre 2.700 miglia di oceano alla volta di Le Marin, in Martinica. I 73 iscritti sono di 8 nazionalità e l'85 per cento di loro è esordiente in questa gara. In molti casi si tratta di pre-iscrizioni perché diversi concorrenti non hanno ancora superato le qualificazioni per partecipare alla regata: occorre effettuare 2.500 miglia di cui 1.000 in solitario e altre 1.500 in regate riconosciute dalla Classe Mini. Il tetto massimo dei posti disponibili è 84.

Link: