Il mensile pratico del mare martedì, 11 dicembre 2018

Velista dell'Anno
premiati Tita e Banti


13-03-2018

La coppia azzurra del catamarano Nacra 17 ha vinto gli “oscar della vela” assegnati il 12 marzo a Roma. Riconscimento speciale a Patrizio Bertelli.

Velista dell'Anno
premiati Tita e Banti

È la coppia azzurra del catamarano Nacra 17, formata da Ruggero Tita e Caterina Banti, ad avere vinto il premio Velista dell'Anno Fiv, la manifestazione organizzata da Acciari Consulting con partner la Federazione Italiana della Vela  che si è svolta il 12 marzo nelle sale di Villa Miani a Roma.  I due atleti sono stati scelti per la loro brillante vittoria al Campionato Europeo e per la medaglia di bronzo conquistata al Campionato del Mondo.
Assegnato come di consueto altri riconoscimenti ai migliori protagonisti di questo sport. Claudia Rossia ha vinto il premio Armatore-Timoniere dell'Anno, mentre al TP52 Azzurra è andato quello di Barca dell'anno, nella categoria Cub dell'Anno si è imposto invece il Circolo della Vela Bari. A Patrizio Bertelli, presidente di Luna Rossa Challenge è andato poi il Premio Speciale deciso dalla Giuria del Velista dell'Anno.

“Con il progetto Luna Rossa da lui pensato, voluto e realizzato con successo – è stata la motivazione – Patrizio Bertelli è da oltre 20 anni al verticie della vela mondiale dimoastrando la costanza, la passione e la determinazione che caratterizzano in grandi uomini di mare. Il premio speciale assgnatogli dalla Giuria del Velista dell'Anno Fiv è il riconoscimento alla sua bravura, al suo ruolo da protagonista, ai risultati raggiunti”.
Nel corso della cerimonia sono inoltre stati premiati tutti gli atleti (oltre 40) che nel corso del 2017 hanno conseguito podi internazionali nella vela; una folta pattuglia  accompagnata dai due diretttori tecnici della Fiv: Alessandra Sensini (settore giovanile) e  Michele Marchesini.