Il mensile pratico del mare giovedì, 18 luglio 2019

Volvo Ocean Race
i numeri di un successo


29-11-2018

Sono stati diffusi i dati della scorsa edizione del giro del mondo in equipaggio, che si è rivelata uno degli eventi sportivi internazionali di maggior successo. Con enormi ritorni mediatici e pubblicitari.

Volvo Ocean Race
i numeri di un successo

Mentre proprio in questi giorni la città di Genova è in trattative per ospitare una tappa della prossima Volvo Ocean Race, il giro del mondo in equipaggio che salperà tra settembre e ottobre (data da decidere) del 2021, gli organizzatori della gara hanno diffuso i dati della scorsa edizione, 2017-2018, conclusa a luglio con la vittoria del team Dongfeng. Una regata record, seguita da oltre 2,5 milioni di persone che hanno visitato direttamente i 12 “Villaggi” allestiti durante gli scali e che pone questa manifestazione in primo piano tra gli eventi sportivi internazionali.

In particolare, all'edizione 2017-2017 sono state prodotte 3.300 ore di trasmissioni televisive che hanno generato 429 milioni di euro di valore pubblicitario e c'è stata un'audience tv cumulativa sulle news di 2,2 miliardi di contatti, con 194 ore di coperture in diretta. Le visualizzazioni (impressions) sui social media sono state 1,9 miliardi con 200 milioni di visualizzazione video, 13,7 milioni i “mi piace” sui socialnetwork con 400.000 commenti sui post di Instagram, 1 milione di commenti su Twitter e 9 milioni di retweet.
Il tempo medio di visualizzazione dei video su YouTube è stato di oltre 9 minuti e il video più popolare sui social media è stato visualizzato oltre 23 milioni di volte. Il valore della pubblicità sui social media è poi stato di 71 milioni di euro e gli articoli di stampa online 71.000, i quali hanno generato un valore pubblicitario di 95 milioni di euro.
In 174 milioni hanno visitato le pagine del sito della Volvo Ocean Race, con un tempo medio di permanenza di 4,20 minuti, il “tracker” della regata invece ha ospitato 111 milioni di sessioni uniche, mentre l'app ufficiale è stata scaricata 537.000 volte.
L'audience della tv digitale è stata di 342 milioni di persone con un valore pubblicitario di 67,8 milioni di euro. La città di Alicante, infine, organizzando la partenza della regata ha contribuito all'economia spagnola con un ritorno di 96 milioni di euro generando 1.696 posti di lavoro a tempo pieno.

La prossima edizione della regata, che probabilmente averà un nuovo nome, visto che la Volvo non è più proprietaria dell'evento anche se resta come sponsor, salperà ancora da Alicante nell'autunno del 2021 e finirà in Europa a inizio estate del 2022. Ci saranno un massimo di 9 scali nei porti e si correrà con 2 classi di barche, gli Imoca 60 e il VO65 della scorsa edizione. Nel mese di dicembre sarà pubblicato il bando di gara e quello successivo saranno aperte le iscrizioni.

Link: