Il mensile pratico del mare lunedì, 17 maggio 2021

Olimpiadi di Tokyo
nell'RS:X c'è la Maggetti


03-05-2021

La giovane velista cagliaritana sarà la rappresentante dell'Italia nella tavola a vela femminile alle prossime Olimpiadi.

Olimpiadi di Tokyo
nell'RS:X c'è la Maggetti

Sarà Marta Maggetti a rappresentare l'Italia nelle tavole RS:X, il windsurf femminile,  alle Olimpiadi di Tokyo. La velista cagliaritana, 25 anni, in forza alle Fiamme Gialle, è stata candidata ufficialmente dal Consiglio Federale della Fiv il 30 aprile. Decisivo  il suo 6° posto ottenuto al campionato mondiale di Cadice (Spagna), pochi giorni fa. La giovane atleta sarda, che pratica il windsurf da quando era bambina e si è imposta a livello internazionale nel 2013 vincendo il mondiale RS:X Youth a Civitavecchia, raccoglie quindi un importante testimone, quello di una disciplina che all'Italia ha regalato indimenticabili trofei con Alessandra Sensini (6 partecipazioni olimpiche e 4 medaglie, 1 oro, 1 argento e 2 bronzi) e dove anche Flavia Tartaglini ha sfiorato il podio nell'ultima edizione di Rio 2016.
Quella di Maggetti è la 9° candidatura della vela azzura per i Giochi di Toyo per la 6° classe qualificata sulle 10 previste. Nel 49er, il 49er FX e il Laser Standard il nostro Paese non è infatti riuscito a ottenere il pass. Resta il Finn, dove gli ultimi posti per le Olimpiadi saranno assegnati nella Finn Gold Cup che si svolgerà a Oporto dal 4 al 12 maggio con la partecipazione di Federico Colaninno e Matteo Iovenitti.

Gli altri velisti già confermati per Tokyo 2021 sono: Mattia Camboni nell'RS:X maschile, Ruggero Tita e Marianna Banti nel Nacra 17, Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò nel 470, Silvia Zennaro nell'Ilca 6 (ex Laser Radial), Elena Berta e Bianca Caruso nel 470.