Il mensile pratico del mare lunedì, 17 maggio 2021

Parte il Gran Premio d'Italia,
500 miglia per i Mini 650


09-04-2021

Rimandata a martedì 13 aprile la prova più lunga e impegnativa del circuito italiano dedicato ai piccoli Open oceanici. Al via 21 equipaggi.

Parte il Gran Premio d'Italia,
500 miglia per i Mini 650

Secondo appuntamento con il circuito italiano dedicato alla classe Mini 6.50. Il 13 aprile salpa infatti da Genova il Gran Premio d’Italia, classica “lunga” di 500 miglia da correre in doppio con classifiche separate per le categorie Serie e Proto.

Sarebbe dovuta partire sabato 10, ma date le avverse condizioni meteorologiche attese la partenza è stata rimandata.

Il percorso prevede la partenza dal Porticciolo Duca degli Abruzzi, con una prima boa di disimpegno all'isola di Gallinara e la successiva discesa verso la costa Ovest della Corsica. Seguono il difficile passaggio delle Bocche di Bonifacio, la risalita tecnica fino all'isola di Giannutri e le insidie dell'arcipelago toscano. Il tutto in un periodo dell'anno in cui le condizioni meteorologiche si preannunciano tutt'altro che facili. Se quest'ultime dovessero rivelarsi particolarmente complesse, l'organizzazione potrebbe optare per una rotta alternativa, con passaggio della Giraglia, isole dell'arcipelago toscano, La Maddalena, Capraia e rientro a Genova.

Al via di questa edizione della regata ci sono 21 equipaggi, divisi equamente tra italiani e francesi ai quali si aggiunge un team proveniente dal Lussemburgo. Il tempo utile per concludere la gara è il 16 aprile. La classe Mini 6.50 tornerà poi in acqua il 30 aprile, sempre a Genova, per la partenza della 222 MiniSolo.

Link: