Il mensile pratico del mare mercoledì, 20 novembre 2019

Vela olimpica: in Spagna i campionati del mondo


11-09-2003

Dal 13 al 25 settembre si svolgono a Cadice le ultime selezioni per Atene 2004. L'obiettivo della squadra azzurra è la qualifica in 7 delle 11 classi presenti in gara.

Vela olimpica: in Spagna i campionati del mondo Ancora una manciata di regate per rendere grande il sogno olimpico. Il mondo della vela italiano è in fermento in vista dei campionati mondiali delle classi olimpiche Isaf, ultima selezione in vista di Atene 2004 secondo il programma della Fiv. L'importante appuntamento che chiude il triennio preolimpico va in scena dal 13 al 25 settembre a Cadice, in Spagna, e vede la partecipazione di circa 2000 atleti provenienti da più di 100 paesi. Non mancano ovviamente i più forti velisti del momento che si candidano per le medaglie di Atene e tra questi, nelle fila italiane, i campioni olimpici Alessandra Sensini, classe Mistral, e Luca Devoti per la classe Finn. Il programma di selezione prevede le gare olimpiche disputarsi su cinque campi di regata nel Golfo di Cadice con tre basi: Porto Sherry, Puerto de Rota e Alcano. L'assegnazione di titoli e qualifiche si svolgerà il 18 settembre per la classe Europa, il 20 settembre per la classe Yngling, il 21 seguiranno le classi Mistral (maschile e femminile) e Star, il 23 la classe Finn e a chiudere il 24 le classi Tornado, 49er, 470 (maschile e femminile) e Laser. La squadra italiana di vela olimpica in Spagna cercherà di ottenere la qualificazione per Atene 2004 in 7 delle 11 classi presenti in gara, avendo già ottenuto nel 2002 quella delle classi 49er, 470 (maschile), Laser e Mistral (femminile). (Dav.In.)