Il mensile pratico del mare giovedì, 21 gennaio 2021

15 gennaio
via alla Prada Cup


14-01-2021

Alle ore 3 di venerdì cominciano le regate eliminatorie che selezioneranno lo sfidante di Team New Zealand per la 36° Coppa America. In gara Luna Rossa, American Magic e Ineos Uk

15 gennaio
via alla Prada Cup
Sveglia impostata alle ore 3 del mattino, moka pronta sui fornelli, copertina sulle gambe e telecomando in mano: il pubblico dei velisti si prepara alla maratona velica più attesa degli ultimi 4 anni, la Prada Cup, ovvero la serie di match race che selezionerà lo sfidante di Team New Zealand per la 36° Coppa America (in programma dal 6 al 21 marzo).
 
I challenger sono 3: gli inglesi di Ineos Uk, gli italiani di Luna Rossa e gli statunitensi di American Magic; il campo di gara è nel golfo di Hauraki ad Aukland (Nuova Zelanda); le barche sono gli spettacolari AC75, "aerobarche" che già hanno dato sfoggio di sé nel corso dell'ultima (e unica) tappa delle America's Cup World Series svoltasi dal 17 al 20 dicembre sempre in casa "kiwi". Una sfida, quest'ultima, che è stata per tutti i team un'occasione preziosa per testare la macchina organizzativa, i campi di regata e soprattutto le barche per la prima volta impegnate in incontri uno contro uno, sul filo dei 50 nodi. 
E il defender che ha concluso questo timido preludio di Coppa America stappando bottiglie di champagne (cinque vittorie e una sola sconfitta a opera di American Magic), ora resterà a guardare in attesa che venga designato il suo degno sfidante per la Coppa America. 
 
La Prada Cup è in programma fino al 22 febbraio ed è articolata in 4 gironi iniziali (Round Robin), dal 15 al 24 gennaio, di tre regate ciascuno. Il team che conquista più punti (ogni vittoria equivale a un punto) accede direttamente alla Finale. I team che invece si sono classificati 2° e 3° si incontrano nelle 7 regate delle Semifinali (dal 29 gennaio al 2 febbraio); il primo che raggiunge 4 punti entra in Finale.
Lo scontro decisivo, la Finale, si svolge dal 13 al 22 febbraio al meglio di 13 prove, il primo equipaggio che si aggiudica 7 punti conquista la Prada Cup e diventa lo sfidante dei neozelandesi.
Gli accoppiamenti previsti per la prima giornata di regate sono: American Magic contro Ineos Team Uk e Ineos Team Uk contro Luna Rossa. 
 
Le regate si svolgono su un campo di gara la cui lunghezza (compresa tra 1,1 e 2,2 miglia) dipende dalle condizioni meteorologiche. Da regolamento si può gareggiare con vento tra i 6,5 e i 21 nodi per i Round Robin e le semifinali e tra i 6,5 e i 23 nodi per la finale. 
 
I match sono programmati dalle ore 15,00 alle 18,00 (dalle 3,00 alle 8,00 del mattino in Italia), le finali dalle ore 16,00 alle 18,00 (dalle 4,00 alle 8,00 del mattino in Italia) e possono essere seguite in diretta su Rai Sport e in differita su Rai Replay, e sul nuovo canale dedicato di Sky, Sky Sport America's Cup (ch 205) oltre che su Sky Sport Uno. 
La cronaca delle regate è trasmessa (e disponibile in differita) anche sul sito ufficiale e sui canali Youtube e Facebook dell'America's Cup.
 
Chi vincerà? Difficile dirlo. Per il momento tutti i bookmakers danno "vincente" American Magic seguita da Luna Rossa e Ineos Team UK. Noi naturalmente speriamo in gradite sorprese.
 
Bolina seguirà l'evento giorno per giorno con brevi aggiornamenti sui punteggi e i momenti salienti dei match, mentre su Bolina 2 (così come sul numero di gennaio in edicola) pubblichiamo progressivamente uno speciale a firma di Ida Castiglioni dedicato a questo grande evento con notizie e dettagli tecnici inediti.
Buon vento, Luna Rossa!