Il mensile pratico del mare sabato, 31 ottobre 2020

Alla Roma-Giraglia
prime barche in porto


23-09-2020

È stato l'Este 31 "L'Automobile Globulo Rosso" di Alessandro Burzi, a tagliare in testa alla flotta il traguardo di Riva di Traiano.

Alla Roma-Giraglia
prime barche in porto

Primi arrivi alla Roma-Giraglia, la regata salpata il 20 settembre da Riva di Traiano  insieme alla Roma per Due, che si è snodata per 255 miglia fino alla Corsica e ritorno. A tagliare il traguardo di Riva di Traiano per ora è stato il terzetto della categoria xTutti, in equipaggio, formato da L'Automobile Globulo Rosso, l'Este 31 di Alessandro Burzi primo all'arrivo alle 10,46 del 23 settembre, quindi da Guardamago II, l'Italia Yacht 11.98 di Massimo Piparo e da Palinuro, il J-99 di Gianluca Lamaro. Ma ormai tutta la flotta è prossima all'arrivo.
Nella Roma per 2, la regata di 539 miglia con “cancello” a Ventotene “boa” all'isola di Lipari e ritorno è invece Libertine, il Comet 45S con Marco Paolucci e Lorenzo Zichichi ad avere conquistato il comando della flotta dopo avere doppiato l'isola siciliana e avere iniziato la risalita verso Riva di Traiano. Seguono Nuova, l'OT 40 di Sergio Mazzoli  e Andrea Donato e Triple9 con Lorenzo Gancia e Sito Aviles.

Link: