Il mensile pratico del mare domenica, 11 aprile 2021

Tra le isole greche
con la "Aegean 600"


25-02-2021

Il 4 luglio 2021 salperà la prima edizione della regata di 600 miglia nell'Egeo che vuole associare all'aspetto competitivo quelli culturali e ambientali.

Tra le isole greche
con la "Aegean 600"

Vela, arte, cultura e ambiente, sono gli ingredienti della Aegean 600, una evento tra competizione e crociera tra le isole greche dell'Egeo. La regata, organizzata dall'Hellenic Offshore Racing Club  (HORC), salperà il 4 luglio 2021 da capo Sounio, dove si trova anche il Marina Olimpica che ospiterà i partecipanti, e seguirà un percorso di 600 miglia non stop che si concluderà il 10 luglio. Sono ammesse le imbarcazioni stazzate Orc, Irc e Mocra dai 9 metri in su, con equipaggi anche di due persone.

La flotta navigherà verso Sud Est in direzione dell’isola di Milos e successivamente quella di Santorini; doppiata la famosa isola vulcanica metterà la prua a Sud fino a raggiungere Kassos, l'isola più meridionale dell'Egeo. Il tragitto proseguirà lasciando a sinistra Karpathos, fino ad arrivare a Rodi; doppiata quest'ultima salirà verso Nord fino alle pittoresche Kos e Kalymnos. La suggestiva rotta continuerà tra le colorate isole di Pharmakonisi, Agathonisi e quindi Patmos, per poi spingersi fino alle più mondane Mykonos e Delos. Le ultime isole del percorso saranno Giaros e Kea poi, con prua a Ovest, si tornerà verso il Tempio di Poseidone che segnerà la fine della regata.

Una regata, ma anche un viaggio nella culla della civiltà occidentale, in cui lo spirito competitivo abbraccerà quello della scoperta e del rispetto dell'ambiente. L'organizzazione, grazie all'aiuto dell'organizzazione ambientale HELMEPA, vuole infatti realizzare un evento dal basso impatto ambientale, per questo prima dell’inizio della regata si svolgeranno iniziative per sensibilizzare i partecipanti riguardo le problematiche legate all’inquinamento marino. Per gli equipaggi e i loro amici o parenti verranno inoltre organizzate escursioni per visitare i siti archeologici e storici di Atene  e di altre località greche.

Link: